Cantina Sociale Trento

Cantina sociale trento

Il 17 ottobre 1956 fu registrato a Trento l’atto notarile con cui 11 agricoltori della città decisero di costituire la Cantina Sociale di Trento. Si attestò che: “l’oggetto della Società era il miglioramento morale ed economico dei soci nel promuovere, mediante le opportune iniziative, l’incremento della loro produzione viticola e col provvedere alla lavorazione ed alla vendita in comune del prodotto”. L’idea nacque quindi dalla consapevolezza che l’unione di più forze avrebbe consentito anche ai piccoli produttori di affrontare adeguatamente il mercato traendone profitto e nel corso degli anni fu caratterizzata dalla volontà di difendere e tutelare la tipicità dei vini trentini.

La prima cantina nel 1956 venne realizzata a Trento in Via Verdi nr. 10 e nel 1960, in seguito al considerevole aumento dei soci e della quantità di uva conferita, avvenne il trasferimento nella sede di Via Fermi dove l’attività produttiva è proseguita fino alla recente realizzazione, nel 2009, della nuovissima Cantina Sociale di Trento Le Meridiane in Via dei Viticoltori, alla periferia della città circondata dai vigneti.

La cantina raggruppa oggi 400 soci che dispongono di circa 650 ettari di superficie vitata che si estende in un ambiente pedoclimatico estremamente vario. Le molteplicità dei "terroir" all'interno delo stesso contesto produttivo consente una valorizzazione della biodiversità del patrimonio vitivinicolo che conferisce ai vini una spiccata personalità in funzione del "cru" da cui provengono.

Orario di Apertura:  dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 12.00 , dalle 15.00 alle 18.30 -

sabato dalle 8.15 alle 12.00 - e dalle 16.00 alle 18.30

Indirizzo completo: Via dei Viticoltori 2-4

Telefono: 0461 920186

Indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Indirizzo web: www.cantinasocialetrento.it

contentmap_plugin